Parametri linea di comando


E' possibile utilizzare i seguenti parametri per l'avvio di Ready da linea di comando:


Parametro

Descrizione

/? o /H o /HELP

Visualizza una finestra con l'elenco dei comandi

/DB=<archivio>

Apre il database specificato.

Per gli archivi Access "archivio" e' il nome dell'archivio RDY, completo di percorso

Per gli archivi SQL Server "archivio" e' il nome del database (andranno poi specificati anche gli altri parametri DB_TYPE, DB_SERVER, ecc.)

/DB_TYPE=10

SQL Server - Specifica che il database e' in formato SQL Server

/DB_SERVER=<nomeserver>

SQL Server - Specifica il nome del database server che gestisce l'archivio dati

/DB_ADOMODE=[1/0]

SQL Server - 0=Modalita' classica  1=Modalita' ADO

/DB_DRIVER=10

SQL Server - Specifica di utilizzare il driver Native client 10.0

/USR=<ID utente>

Autologin con l'utente specificato

/PWD=<password>

Autologin con la password specificata

/AZI=<IDazienda>

Autologin con l'azienda specifica (se l'archivio prevede piu' aziende)

/NOREG

Impedisce la registrazione automatica, nel registro di Windows, come applicazione di default per l'avvio di file .RDY

/NOMSG

Anche se abilitato in Configurazione Menu non apre la finestra di gestione messaggistica

/NOICONS

Avvia Ready senza assegnare icone ai pulsanti. Questa modalita' di avvio puo' essere utile su PC con risorse limitate


Esempi:

Avvio di Ready Pro ed autologin con l'operatore codice "2" e password "abcde"

READY.EXE /USR=2 /PWD=abcde


Avvio di Ready Pro ed apertura automatica di un archivio dati

READY.EXE /DB=\\NomeServer\Ready\Archivi\Archivio.RDY


Avvio di Ready Pro ed apertura automatica di un archivio in formato SQL Server, in modalita' ADO + Native Client 10.0

READY.EXE /DB=DATI /DB_Type=10 /DB_SERVER=localhost\SQLExpress /DB_ADOMODE=1 /DB_DRIVER=10

Login