Configurazione registratore di cassa

Creato il: 27.06.2019
Le funzionalita' descritte in questa pagina fanno riferimento ad una versione minima di Ready Pro v21.5
Tramite questa procedura e' possibile configurare uno o piu' registratori per ogni punto cassa.

Con il pulsante Aggiungi, contenuto nella sezione Registratore di cassa, si può aggiungere un nuovo registratore di cassa da associare al terminale selezionato sull'elenco di sinistra.
Ready Pro visualizza una finestra tramite cui occorre scegliere il tipo di registratore di cassa:

- Misuratore fiscale: per tutti i tipi di registratori di cassa tradizionali che stampano Scontrini fiscali cartacei e NON inviano i corrispettivi in via telematica all'Agenzia delle Entrate.

- Registratore telematico: per tutti i tipi di registratori telematici (in vigore dal 1 Luglio 2019) che stampano Documenti commerciali di vendita e inviano i corrispettivi elettronici in via telematica all'Agenzia delle Entrate.
Se ad esempio selezioniamo il tipo Registratore telematico Ready Pro visualizzera' i soli driver certificati per i registratori telematici, ovvero solo i driver pienamente compatibili con Ready Pro e testati dallo staff tecnico di Codice srl.

N.B. L'elenco dei driver può variare in base all'inserimento di nuovi modelli di registratori telematici (RT) testati da Codice srl
Se invece selezioniamo il tipo Misuratore fiscale verranno visualizzati i soli driver certificati per i registratori di cassa tradizionali (Attenzione: questi driver NON vanno utilizzati per i registratori telematici, anche se apparentemente in alcuni casi potrebbe sembrare che siano funzionanti)

N.B. L'elenco dei driver può variare in base all'inserimento di nuovi modelli di misuratori fiscali testati da Codice srl
Per sapere quale driver utilizzare per il proprio registratore di cassa si puo' fare riferimento all' elenco completo dei registratori di cassa (di fianco ad ogni modello c'è riportato il driver da utilizzare per l'interfacciamento).

Una volta selezionato il driver verrà quindi creato un nuovo profilo associato al terminale selezionato (se ad un terminale vengono associati più registratori di cassa, al momento della stampa dello scontrino verrà chiesto all'utente quale registratore utilizzare per la stampa).

Proseguendo con il nostro esempio, abbiamo selezionato dall'elenco dei driver un registratore telematico ItalRetail - Protocollo XON-XOFF
Per ogni registratore di cassa configurato e' possibile personalizzare la descrizione per poter meglio identificare il registratore di cassa (ovviamente quando si dispone di piu' registratori di cassa altrimenti il problema non si pone).
Il parametro Modalità consente di selezionare il modo in cui Ready Pro utilizza il registratore di cassa:
- Misuratore fiscale
- Registratore telematico: in questa modalità vengono attivate alcune particolari funzionalità durante l'utilizzo del modulo Vendita al banco come ad esempio la gestione del reso articolo.
Per il corretto funzionamento del registratore di cassa, occorre impostare su Ready Pro, la Porta COM (in base a che numero corrisponde la porta seriale a cui è collegato, nella gestione dispositivi di Windows) e i Parametri porta, così come li troviamo configurati nel setup del registratore stesso.
E' possibile poi impostare il tipo di descrizione della riga dello scontrino, la possibilità di stampare o meno il codice fiscale / p.iva, il codice a barre identificativo del documento, e gli sconti in percentuale su righe separate (queste opzioni potrebbero essere o meno presenti, a seconda del driver utilizzato)
I modelli di registratori di cassa che vengono interfacciati tramite Ready Satellite hanno anche la possibilita' di essere utilizzati da remoto sfruttando Ready Satellite (utile ad esempio per installazioni in modalita' terminal server).

N.B. I parametri impostati nella figura sottostante sono solo a scopo di esempio.

Login