Rinumerazione dei protocolli sui registri IVA

Creato il: 22.12.2016
Tutti i progressivi dei registri IVA vengono sempre creati in automatico, mano a mano che vengono create nuove registrazioni in prima nota.

Tutto questo funziona senza problemi, fino a quando le registrazioni di prima nota vengono create tutte in sequenza, senza rettifiche e cancellazioni.
Quando alcune registrazioni vengono cancellate o rettificate, ad esempio in riferimento alla data, potrebbero crearsi dei problemi nella progressione numerica dei registri IVA.

Nei casi in cui, quando viene visualizzato l'elenco delle registrazioni, Ready Pro rilevi un problema sui progressivi (ad esempio se un numero e' mancante, doppio o non segue la progressione delle date) verra' visualizzato un avviso, come nell'esempio qui sotto.
Oltre alla possibilita' di intervenire manualmente sulle registrazioni (per rettificare/correggere i progressivi errati) e' disponibile anche una procedura automatica di rinumerazione dei progressivi, tramite l'apposito pulsante Rinumera protocolli.
Per la rinumerazione il sistema chiedera' da quale numero di protocollo partire (perche', ad esempio, se stiamo rinumerando un registro IVA di settembre partiremo dal progressivo successivo dell'ultima registrazione di agosto, e non da 1)

Inoltre sara' possibile tra diversi tipi di ordinamento per le registrazioni, a seconda di come si preferisce che avvenga la numerazione.

Dopo l'elaborazione i progressivi saranno quindi correttamente reimpostati.

N.B. Ovviamente questa procedura andra' utilizzata esclusivamente PRIMA della stampa del relativo registro IVA, ed al contrario NON andra' mai effettuata dopo la stampa definitiva (perche' i protocolli non dovranno poi essere piu' modificati).

Login