Registro dei corrispettivi

Creato il: 04.12.2019
Per una corretta gestione del registro corrispettivi e' necessario seguire i seguenti passi:

1) CONFIGURAZIONE INIZIALE
- Creare un apposito registro di tipo "Corrispettivi" dalla tabella registri del piano dei conti
- Configurare una causale contabile da utilizzare per la registrazione in prima nota dei corrispettivi

2) OPERAZIONI QUOTIDIANE
- Quotidianamente e' necessario registrare (manualmente o automaticamente) in prima nota l'incasso giornaliero con il relativo dettaglio iva, come mostrato in questo esempio

3) STAMPA PERIODICA
- La stampa del registro corrispettivi avviene utilizzando l'apposita opzione di stampa registri

N.B. Gli esempi ed i suggerimenti contabili presenti su questo manuale sono puramente indicativi e servono per far comprendere al meglio il funzionamento del software gestionale Ready Pro.

Per una corretta tenuta della contabilita' aziendale e per essere sicuri di rispettare la normativa fiscale del proprio paese, occorre sempre fare riferimento al proprio commercialista/consulente per avere conferma delle corrette modalita' di contabilizzazione e registrazione, tenuta dei registri, ecc.

Login