Esempio di importazione anagrafica articoli

Creato il: 04.01.2019
Supponiamo di voler importare un file contenente l'anagrafica di alcuni articoli simile al seguente (ad es. articoli.txt):

Codice;Descrizione;Quantita;PrezzoVendita
ABCD1234;STAMPANTE EPSON STYLUS COLOR;5;120.00
MON00199;MONITOR ACER LCD 17;3;100.00

Dopo aver creato un nuovo filtro di importazione e selezionato il file TXT di origine, la fase successiva è configurare l'elenco dei campi da importare.

Tramite il pulsante Aggiungi campo e' possibile aggiungere al filtro i vari campi da importare.
L'elenco dei campi e' ovviamente diverso da procedura a procedura e viene presentato a schermo in una forma simile alla seguente:
N.B. In testa all'elenco dei campi inseribili e' sempre presente un campo speciale dal nome Ignora campo.
Questo campo, se inserito nel filtro di importazione, ha la sola funzione di separatore per saltare eventuali campi presenti nel file di origine che non si intende caricare nell'anagrafica.


Aggiungendo i vari campi necessari all'importazione il risultato finale sara' simile al seguente:
I campi verranno importati nell'ordine in cui vengono inseriti (l'ordine e' comunque modificabile utilizzando i tasti freccia verdi posizionati sulla destra).

Prima di proseguire è importante verificare i seguenti elementi:
- Codifica nuovi articoli: occorre stabilire se si vuole assegnare un codice numerico progressivo o un codice alfanumerico se presente nel file di input.
- Identificazione dei record sui file di origine: ovvero come sono separati i record all'interno del file di testo (generalmente sono di tipo [CR][LF] cioè "a capo" linea per linea)
- Separatore campi: quale carattere separa i campi di un record tra loro (ad es. punto e virgola ;)
Tornando alla griglia Campi da importare, e' possibile configurare per ogni campo una serie di impostazioni (opzionali).
Facendo doppio click col mouse in corrispondenza del titolo di ogni campo si apre una finestra in cui si possono gestire le varie opzioni.

Queste opzioni sono importanti e consigliamo di studiarle e fare delle prove per capire come funzionano e come consentono di personalizzare i filtri di importazione.

Vediamo qui di seguito il significato delle principali opzioni:
Non importare la riga se questo campo è vuoto

Se questa opzione è attivata, evita che la riga del file di origine venga importata se il corrispondente campo e' vuoto.
Su alcuni campi (come ad esempio il codice articolo) questa opzione è ATTIVA di DEFAULT e non è possibile cambiarla.

E' possibile però utilizzarla per impedire ad esempio che vengano importati articoli con descrizione articolo vuota (è sufficiente ad esempio configurare il filtro in questo modo:
Utilizza questo campo per identificare eventuali record esistenti da aggiornare

Questa opzione è fondamentale perchè permette al filtro di importazione di capire se deve aggiornare una anagrafica preesistente oppure se crearne una nuova.

Per esempio, per quanto riguarda gli articoli, normalmente si utilizza il campo codice articolo come identificativo per verificare l'esistenza di una precedente anagrafica gia' codificata, ma e' possibile utilizzare anche la descrizione od il codice a barre per una eventuale identificazione.
Importa la RIGA solo se ... (e relativo valore confronto)

Questa opzione consente di aggiungere una condizione che deve essere assolutamente rispettata affinchè la riga (record) del file di origine venga importata.

Se questa condizione non venisse rispettata, l'intera anagrafica corrispondente verrebbe scartata e non verrebbe inserita in anagrafica.

Ad esempio, se volessimo importare solo le anagrafiche degli articoli con quantita' di magazzino superiore a 0 (zero) si potrebbe configurare il filtro in questo modo:
Importa il CAMPO solo se ... (e relativo valore confronto)

Questa opzione consente di aggiungere una condizione che deve essere assolutamente rispettata affinchè il singolo campo del file di origine venga importato.

Se questa condizione non venisse rispettata verrebbero importati tutti i campi del filtro, ma NON il campo che non rispetta la condizione.

Ad esempio se volessimo importare il prezzo di vendita sul nostro listino solo se il prezzo fosse maggiore di 0 (zero) si potrebbe configurare il filtro in questo modo:
Le opzioni impostate dei parametri di importazione sono riepilogare nella colonna Parametri dei Campi da importare.
Tipo importazione

Facendo doppio click su una delle celle della colonna Tipo importazione, corrispondenti ai vari campi da importare, è consentito specificare una tra le seguenti ulteriori opzioni:

- Importa sempre : Il campo corrispondente viene sempre importato (sia su nuove anagrafiche che in fase di aggiornamento)

- Importa solo su nuovi record : Il campo corrispondente viene importato solo la prima volta quando l'anagrafica viene creata. Su successive importazioni, che eseguirebbero solo un aggiornamento, questo campo non viene più importato

- Importa solo su aggiornamento : Il campo corrispondente non viene MAI importato quando l'anagrafica viene creata. Viene importato esclusivamente su importazioni che eseguono un aggiornamento di anagrafiche preesistenti

- Non importare mai : Questa opzione impedisce che il campo venga importato. E' utile ad esempio per disattivare temporaneamente un campo che prima veniva importato e che poi si decide di non importare più
Premendo il pulsante Esegui importazione e poi Anteprima possiamo verificare se i campi sono stati inseriti nell'ordine corretto.
A questo, se l'anteprima risulta corretta, procediamo con l'Importazione definitiva del contenuto del file degli articoli.
Se effettuiamo una ricerca degli articoli appena importati in Anagrafica articoli, notiamo la loro presenza con i campi correttamente valorizzati.

Login